Salute

Gli spunti di riflessione emersi nel primo incontro provinciale dei portatori di interesse della salute mentale ("Costruiamo insieme una vera salute mentale di comunità"), organizzato dal Dipartimento di Salute mentale dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari e dalla Provincia autonoma di Trento.

Il nucleo specializzato nella rsa di Povo festeggia il traguardo. Dori: "Abbiamo proposto un metodo innovativo protesico nella cura del malato"

In Trentino 30 nuove contaminazioni all'anno. Dott. Paternoster: "Grazie alle nuove terapie, i casi sono diminuiti e le persone ammalate possono avere una speranza di vita più lunga rispetto al passato"

E’ Oliviero Francesco Valoti. Nato a Bergamo nel 1961, è laureato in medicina e chirurgia all’Università di Milano, ha conseguito la specializzazione in anestesia e rianimazione all’Università degli studi di Verona. L’incarico avrà durata quinquennale.

Lunedì 28 novembre alle 21 all'Auditorium S.Chiara di Trento in scena la ballerina e artista italiana. Magnani: "La donazione degli organi è opportunità di vita per molte persone"

Effettuati nella notte. L'eccezionalità di quanto accaduto, soprattutto per l'organizzazione sanitaria trentina, è stata quella di dover coordinare la contemporaneità dei due eventi. Gli organi sono stati trasportati in altre città italiane per il trapianto

Domani, 13 novembre, si celebra la Giornata mondiale. In Trentino, in diverse località, saranno presenti medici e infermieri dei centri diabetologici dell’Azienda sanitaria, per fornire informazioni sulla patologia diabetica. Romanelli: "Tra i fattori di rischio obesità, sedentarietà e cattiva alimentazione"

Consigliate ad anziani, donne in gravidanza e persone affette da patologie croniche. Dott. Lisi: "E' consigliabile fare la vaccinazione entro novembre"

La sperimentazione al via dal 1 gennaio 2017. Il 60% delle spese sostenute per la cura e l’assistenza agli anziani, compreso il costo delle badanti, potrà essere dedotto dal reddito valido ai fini Icef.