Salute

Se ne parlerà questo pomeriggio, a partire dalle 16, nella Sala Belli del Palazzo della Provincia di Trento, in un incontro pubblico organizzato dalla Fondazione Mach.

Da oggi a lunedì 7 marzo oltre 30 centri di protonterapia e 150 studiosi provenienti da Europa, Stati Uniti e Asia scambieranno opinioni ed esperienze cliniche con l’obiettivo di favorire la ricerca nel campo della terapia con protoni per combattere il cancro.

Introdotti: il vaccino antimeningococco B e antirotavirus per i nuovi nati, il vaccino contro il papilloma virus per i ragazzi oltre che per le ragazze tra gli 11 e i 12 anni, e contro l’herpes zoster per i 65 enni e i gruppi a rischio

“Idee benessere” a Trento: proposte per vivere meglio, in modo più salutare, tranquillo. Attenzione, però: non è tutto oro quel che luccica.

Firmato il protocollo tra i due Ordini professionali. Obiettivo: ridare fiducia ai professionisti e garantire sicurezza ai cittadini.