Salute

Don Marcello Farina della conferenza “Depressione e amore. Parliamone insieme”, promossa sabato 18 ottobre presso il Centro Bernardo Clesio a Trento dal Servizio di Salute Mentale dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e dall'associazione Eda Italia onlus, in occasione della Giornata europea 2014, moderata dalla psichiatra Wilma di Napoli.

Sono arrivate le autorizzazioni ministeriali, mercoledì 22 il primo trattamento, manca solo l'inserimento tra i Lea.

Alla piscina di Gardolo (Trento) nel fine settimana (18-19 ottobre) si è svolta la sesta edizione della “staffetta della solidarietà”.

La crisi economica esclude un numero sempre maggiore di persone dall’assistenza odontoiatrica: per molti è ormai un “lusso” che non ci si può permettere. La risposta della cooperativa sociale Fidente.

Il Servizio di salute mentale di Trento cambia indirizzo. Ma la sede prospettata non piace. E monta la protesta.

Dibattito su “Amore e depresssione” nella Giornata europea sulla depressione.

Spesso le persone che stanno per morire, sono esposte ad alti livelli di dolore e sofferenze sia sul piano fisico che su quello spirituale. Da dove viene questo desiderio di morire?

Sensibilizzare i giovani contro ogni tipo di spreco e stimolare la loro attenzione per l’ambiente e il consumo consapevole.

A conclusione della settimana di sensibilizzazione sulle malattie legate all’Alzheimer stimolanti riflessioni sul tema della fragilità e della debolezza.

Sabato 27 settembre in 80 piazze italiane si svolgerà la quarta Giornata nazionale di sensibilizzazione alla donazione di midollo osseo.

Sabato 27 settembre si tiene la decima Giornata Nazionale per ABIO (Associazione Bambino in Ospedale) durante la quale in 150 piazze italiane i volontari ABIO porteranno il sorriso che ogni giorno regalano ai bambini e agli adolescenti in ospedale.

Una festa sostenibile e amica dell’ambiente che s’inserisce nella filosofia del fareassieme simbolo della psichiatria “made in Trentino” e nasce per abbattere quella diffidenza che spesso si crea attorno ai luoghi del disagio psichico e sensibilizzare la cittadinanza rispetto a questo delicato tema.

“Il valore della fragilità: l’etica nell’accompagnamento della persona affetta da demenza” è il titolo dell'ultimo incontro in programma per il mese dedicato all'Alzheimer.