Salute
stampa

Diabete, importante la prevenzione attraverso corretti stili di vita

Domani, 13 novembre, si celebra la Giornata mondiale. In Trentino, in diverse località, saranno presenti medici e infermieri dei centri diabetologici dell’Azienda sanitaria, per fornire informazioni sulla patologia diabetica. Romanelli: "Tra i fattori di rischio obesità, sedentarietà e cattiva alimentazione"

Diabete, importante la prevenzione attraverso corretti stili di vita

Si celebra domani, 13 novembre, la Giornata mondiale del diabete, istituita in Italia nel 1991 per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul diabete e sulla sua prevenzione.

Il diabete colpisce 300 milioni di persone nel mondo, 4 milioni in Italia e 25mila in Trentino. Per queste ragioni viene indicato come un’epidemia. Le cause del diabete non si conoscono, ma esistono alcuni fattori di rischi che possono favorire l’insorgere del diabete: sovrappeso, sedentarietà e cattiva alimentazione.

E’ importante, dunque, la prevenzione. Domani saranno organizzate alcune iniziative di sensibilizzazione.
In Trentino, medici e infermieri dei centri diabetologici dell’Azienda sanitaria, volontari della Croce rossa italiana di Trento e rappresentanti delle Associazioni trentine di riferimento per le persone con il diabete, saranno presenti a Cavalese, Cles, Pergine Valsugana, Riva del Garda, Rovereto e Trento, per fornire informazioni sulla patologia diabetica.

Sentiamo la dottoressa Tiziana Romanelli, diabetologa di Trento. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Diabete, importante la prevenzione attraverso corretti stili di vita
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento