Salute
stampa

Donazioni, Simona Atzori balla per Aido

Lunedì 28 novembre alle 21 all'Auditorium S.Chiara di Trento in scena la ballerina e artista italiana. Magnani: "La donazione degli organi è opportunità di vita per molte persone"

Donazioni, Simona Atzori balla per Aido

Donazioni. "Una stanza viola", è uno spettacolo dove si danzano le sfumature della vita, usando il proprio corpo e le emozioni che nascono dai movimenti. Ideato da Simona Atzori, ballerina e artista italiana, verrà portato in scena al Teatro Auditorium di Trento lunedì 28 novembre alle 21, nell'ambito di una serata informativa organizzata dall'Aido del Trentino, in collaborazione con la Provincia autonoma e il Comune di Trento, e il patrocinio dell'Azienda provinciale per i Servizi sanitari.

In Trentino ci sono 27 persone che attendono un trapianto di rene, 13 di fegato e 2 sono in attesa di un cuore "nuovo", in base alle liste di attesa aggiornate a ottobre 2016; i donatori nel 2015 sono stati 10, mentre i trentini che hanno subito intervento di trapianto nel 2015 sono stati 23 per il rene, 13 per il fegato e 1 per il polmone. In Trentino Aido ha 20.267 iscritti ed è attiva con numerose iniziative di sensibilizzazione. Le persone interessate alla donazione, possono esprimere la loro volontà iscrivendosi all’associazione.

La serata, presentata da Renzo Fraccalossi, vedrà testimonianze di vita di trapiantati,gli interventi di Mario Magnani, presidente di Aido, e di Lucia Pilati, coordinatore trapianti Provincia autonoma di Trento, nonché la presentazione di uno spot di sensibilizzazione sul tema dei trapianti, realizzato da un gruppo di allievi del laboratorio esperienziale Artimpresa, dell'Istituto Pavoniano Artigianelli per le arti grafiche, in collaborazione con Format, il Centro audiovisivi della Provincia.

 

Mario Magnani, presidente di Aido. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Donazioni, Simona Atzori balla per Aido
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento