Salute
stampa

Una margherita per la ricerca contro il cancro

Torna la campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi promossa dall'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro in collaborazione con l’Associazione Italiana Centri Giardinaggio

Una margherita per la ricerca contro il cancro

Dal 6 marzo al 25 aprile torna la «Margherita per Airc».

Per il quinto anno consecutivo l’Associazione Italiana Centri Giardinaggio rinnovano il supporto all’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro a sostegno della ricerca oncologica.

Lo scorso anno la “Margherita per Airc” è stata presente in più di 70 centri di giardinaggio e ne sono stati venduti 28mila esemplari, grazie ai quali sono stati raccolti 30 mila euro. Fondi che hanno consentito di finanziare la seconda annualità di una borsa di studio triennale assegnata alla dottoressa Olga Tanaskovic (Istituto Europeo di Oncologia), impegnata in un progetto di ricerca sui meccanismi biologici alla base della leucemia.

Saranno quest’anno più di 70 i centri giardinaggio associati dove si potranno acquistare le piante di margherita solidale al prezzo di 4.50 euro: per ogni margherita venduta, 1.50 euro sarà devoluto ad Airc per sostenere la terza e conclusiva annualità della borsa di studio.

Una margherita per la ricerca contro il cancro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento