Scuola&Cultura

L’esperienza esistenziale estrema di Severino Cesari, colpito da tumore al quarto stadio, sciame ischemico e complicazioni varie. Ne scrive con leggerezza ed ironia in un libro uscito postumo (Con molta cura, Rizzoli).

Alla Mostra Internazionale di Architettura a Venezia (26 maggio – 26 novembre 2018) la Santa Sede porta dieci cappelle realizzate sull’isola di san Giorgio.

Delle analogie tra "linguaggio umano" e "linguaggio del genoma", utili per facilitare la comprensione di concetti scientifici complessi, hanno parlato lo scrittore ed enigmista Stefano Bartezzaghi e Adriana Albini.

Il “papà” di Superquark indiscusso mattatore della Bruno Kessler Lecture. “Cercate sempre l’eccellenza, non accontentatevi mai”, il so invito al teatro Sociale agli studenti e alle studentesse degli istituti superiori trentini.

Documenta il progetto didattico di oltre 1000 studenti alla ricerca delle numerose testimonianze di età romana conservate nel sottosuolo cittadino. 

Dal 17 al 19 maggio a Trento, presso Le Gallerie a Piedicastello, storici, registi e studiosi di media italiani e stranieri si confronteranno sul modo in cui cinema, televisione, arti grafiche, web hanno affrontato il tema della Grande Guerra.

All’Università di Trento ci si interroga sulla eredità scientifica internazionale dell’abate Giacomo Bresadola, micologo.

Ha preso avvio la scorsa settimana “Proposte d'autore”, una serie di appuntamenti con libri e scrittori promosso dal Servizio Bibliotecario Valle del Chiese con il sostegno del BIM del Chiese e della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella.

Apertura alla grande alla Casa degli Artisti “Giacomo Vittpone” di Canale di Tenno della stagione artistica del suo cinquantunesimo anno di attività, grazie allo sguardo al paesaggio.

A livello nazionale l'alternanza scuola-lavoro è stata sancita dalla legge 107 del 2015, così detta della “Buona scuola”.

Il fatto che sia importante poter fare esperienza diretta delle teorie appresa è la filosofia che sta alla base dell'alternanza scuola-lavoro, divenuta ormai una pratica obbligatoria nella scuola già dall'anno scolastico 2015-2016.

Nell'autunno scorso ho avuto l’opportunità di vivere la mia prima esperienza di alternanza scuola-lavoro presso Vita Trentina Editrice, grazie alla collaborazione tra la mia scuola, il Collegio Arcivescovile, e il settimanale diocesano, in particolare tra la referente professoressa Ricciarda Laurenzi e il direttore Diego Andreatta.