Scuola&Cultura
stampa

Ampia la partecipazione al convegno presso la Sala della Cooperazione

Scuola e famiglia, oltre gli stereotipi di genere

 L'analisi attenta di Barbara Poggio - prorettrice alle politiche di equità e diversità dell'università di Trento – al Convegno di venerdì scorso presso la Sala della Cooperazione su “Educare a riconoscere e valorizzare la differenza di genere” non lascia dubbi sull'urgenza di un'azione educativa al fine di superare gli stereotipi e le disuguaglianze ancora presenti nella nostra società, italiana e anche trentina.

Parole chiave: keywords (1649)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito