Scuola&Cultura
stampa

La vicenda di Franziska e Franz Jägerstätter

Un amore più forte del nazismo

È uscito in questi giorni l’atteso libro dedicato alla moglie di Franz Jägerstätter, martire del nazismo, scomparsa il 16 marzo scorso all'età di cento anni. Curato da Giampiero Girardi e Lucia Togni, il libro contiene le lettere inviate da Franziska al marito in carcere, finora inedite.

Parole chiave: martirio (103), libri (1789), nazismo (111), coscienza (10)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito