Covid-19
stampa

Sul sito diocesano è stato creato un apposito “contenitore” di proposte per questo tempo di emergenza

Coronavirus: le proposte della Chiesa trentina nel tempo di emergenza

Sul sito diocesano è stato creato un apposito “contenitore” di spunti e proposte con materiali e attività consultaili online. Monica Signorati dell’area Cultura della diocesi ci illustra l'iniziativa: “Una modalità diversa per restare in contatto, anche se solo digitale”.

Parole chiave: territorio (20691)

Monica Signorati dell’area Cultura della diocesi ci illustra l'iniziativa: “Una modalità diversa per restare in contatto, anche se solo digitale”

Il polo culturale Vigilianum

Il polo culturale Vigilianum

L'invito del vescovo Lauro a far emergere proposte per trasformare “il disagio evidente in opportunità”, è stato meglio precisato nell'ultimo Consiglio di Curia e fatto proprio dalle diverse Aree organizzative e dai Servizi della diocesi. La risposta all'appello del vescovo a “non arrendersi all’apparente impotenza, ma a provare piuttosto a trarne spunti innovativi, per uscire insieme – ambito civile ed ecclesiale – da questa situazione di sospensione totalmente imprevista” si sta traducendo in un impegno creativo a far conoscere e promuovere le buone prassi che, in questo tempo di emergenza, stanno nascendo sul territorio e a proporre materiali utili, suddivisi per tematiche.

Per supplire alla sospensione delle celebrazioni liturgiche, ogni domenica alle 10 la s. Messa presieduta dall’arcivescovo Lauro sarà trasmessa in diretta sul portale diocesano, su vitatrentina.it e da Telepace Trento. Anche l’appuntamento di “Passi di Vangelo”, giovedì 19 marzo alle 20.30, sarà trasmesso in diretta dal Seminario diocesano. E sempre dalla chiesa del Seminario andrà in onda domenica 29 marzo alle 15 l’appuntamento con “Sulla tua Parola”.

Monica Signorati dell’area Cultura della diocesi ci illustra più in profondità le diverse proposte. “Sulla home page del sito diocesano abbiamo creato un bannner che rimanda a una pagina contenitore dove troveranno spazio diverse proposte”, spiega. “Si tratta di proposte, suddivise per tematiche, che possono essere utili per la comunità dal punto di vista spirituale, pastorale e pratico”.

Le diverse Aree e uffici della Curia hanno incominciato a riempire di contenuti questo spazio, caricandovi sussidi che è possibile scaricare e consultare anche offline, link a materiali vari di approfondimento su diverse tematiche, spunti per la preghiera, testimonianze, e anche informazioni su eventuali nuove disposizioni per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Proposte che in questo tempo “di forzata 'quarantena'” offrono l’occasione per l'approfondimento personale.

“Come Area cultura, ad esempio, proponiamo il link a video che sono disponibili sul nostro canale YouTube relativi ad appuntamenti passati relativi alla Cattedra del confronto, come lo stimolante dibattito sul tema così attuale della fragilità umana, che vide protagonisti la pedagogista Maria Antonella Galanti e il teologo Ermes Ronchi, e altri che si riferiscono al percorso di formazione sociopolitica su economia e cristianesimo”.

La Biblioteca e l'Archivio diocesano, ospitati al polo culturale Vigilianum chiuso al pubblico come gli altri uffici di Curia, offrono invece indicazioni su materiali che possono essere consultati anche online. “Si tratta di indicazioni molto pratiche, come la segnalazione di schede di film o di programmi televisivi adatti a tutta la famiglia o, ancora, preghiere adatte al tempo liturgico, che crediamo possano risultare apprezzate in questo particolare momento”, aggiunge Signorati. Lo studente, lo studioso, la famiglia trovano dunque proposte su misura per loro. “Alcuni di questi materiali erano già disponibili, altri li stiamo predisponendo in questi giorni”, osserva ancora Signorati. “Vogliamo così supplire alla forzata chiusura degli uffici al pubblico. Invece del contatto diretto, restiamo in contatto 'digitale': è un'opportunità, anche se è un modo nuovo di lavorare. Gli strumenti digitali già li utilizzavamo, ma non in modo così intenso”.

Coronavirus: le proposte della Chiesa trentina nel tempo di emergenza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento