Spettacoli

Ritorna per il quinto anno consecutivo il cineforum promosso dall'associazione Oratori Noi Trento in collaborazione con l'Arcidiocesi di Trento e la partecipazione dell'associazione A.M.A.: quattro film per incontrarsi, confrontarsi e costruire comunità.

La vendita di 10 milioni di copie specialmente in Paesi anglofoni è stata un ottimo stimolo per Rai fiction e la nota emittente statunitense Hbo per la coproduzione di una fiction ispirata al best-seller di Elena Ferrante L’amica geniale. Il progetto prevede di affidare al regista Saverio Costanzo la quadrilogia della scrittrice e per la prossima stagione tv il secondo volume.

All’Università di Trento arriva la musicista, autrice e cantante Teresa De Sio. Venerdì 25 gennaio alle 18 interverrà nell’aula magna di Palazzo Piomarta in Corso Bettini, 84 a Rovereto nell’ambito della rassegna “Attraversamenti”.

Per la prossima tappa del viaggio condotto per l’Arcidiocesi da Gregorio Vivaldelli nella Divina Commedia dal titolo “Con il bene vinci il male”, fissato per martedì 12 febbraio alle 20.30, la sede è il PalaRotari di San Michele all’Adige (via del Tonale): per informazioni Biblioteca Diocesana 0461-360224.

Sette spettacoli. Altrettante serate dedicate al teatro dialettale. L'appuntamento è con la tradizionale rassegna organizzata anche quest'anno dalla filodrammatica di Olle al teatro parrocchiale della frazione di Borgo.

E’ uno straordinario omaggio al maestro Ennio Morricone l’appuntamento proposto sabato 12 gennaio alle 21 all’Auditorium S. Chiara di Trento dall’ensemble Le Muse.

Dopo due anni di assenza il Gruppo Storico Culturale Arzberg Valle di Non, torna sui teatri del territorio con una nuova commedia divertentissima dal titolo: “La Vecla no la muèr mai”.

“Ex Oriente lux”. Così s’intitola quest’anno l’ormai tradizionale concerto di Natale che il Coro della SOSAT offre alla città insieme a Vita Trentina sabato 15 dicembre alle 20.30 nella chiesa del Santissimo in corso Tre Novembre.

Era stata rinviata a causa dell’emergenza maltempo il 29 ottobre scorso. Si recupera l’attesa serata con Gregorio Vivaldelli e la Divina Commedia dal titolo “Ritorna te stesso” che va in scena martedì 4 dicembre ad ore 20.30.

Per sostenere l’azione missionario del gesuita padre Fabio Garbari nella foresta amazzonica boliviana, l’associazione “Amici di Villa S. Ignazio” promuove venerdì 23 novembre alle 20.30 all’auditorium dell’Istituto Arcivescovile, in via Endrici a Trento, lo spettacolo “Buonasera brava gente” del musicista, cantautore e arrangiatore Beppe Frattaroli.

Si è aperta martedì 20 novembre, presso l’Aula Magna del Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento (nella foto), la stagione concertistica “I Martedì del Conservatorio”, che propone come interpreti e protagoniste le giovani promesse musicali del Trentino ed è organizzata interamente dalla comunità studentesca del Conservatorio.

Il festival “Tutti nello stesso piatto”, in corso in questo mese di novembre, è un grande evento di divulgazione culturale con più di 50 film e documentari. Questa decima edizione porta le proiezioni, per la prima volta, oltre che a Trento anche a Rovereto.

Non capita tutti i giorni di festeggiare 50 anni di attività sempre ad alto livello. Merita perciò di essere sottolineata la ricorrenza del Coro Gianferrari, che sarà degnamente ricordata sabato 17 novembre alle 20.30 nella chiesa di San Pietro a Trento con un concerto offerto alla comunità.

L’associazione “Amici di Villa Sant’Ignazio” rinforza l’azione di sensibilizzazione a sostegno dell’attività apostolica e sociale del gesuita padre Fabio Garbari nell’Amazzonia boliviana proponendo, venerdì 23 alle 20.30 all’Arcivescovile in via Endrici, 23 a Trento (possibilità di parcheggio entrando da via Giusti, 15), il concerto di Beppe Frattaroli..

Venti serate di proiezione, 35 film e documentari e 4 reportage fotografici, tre mostre e tre cine-concerti, a cui si aggiunge la seconda edizione del corso di giornalismo investigativo: è il ricco programma della decima edizione di “Tutti Nello Stesso Piatto”.

Il prossimo 3 novembre sarà rappresentato a Hall in Tirolo un musical dedicato alla vita del padre pallottino Franz Reinisch.