Spettacoli

Proseguono gli appuntamenti radiofonici dedicati alle proposte cinematografiche che ritroviamo in Trentino. Anche quest’anno Radio Trentino inBlu segue da vicino il Cineforum.

Una rassegna cinematografica sul tema del fine vita e dell’elaborazione del lutto: è l'originale proposta del servizio servizi funerari del Comune di Trento, realizzata grazie alla collaborazione del cinema Astra.

L'iniziativa rientra nell'ambito del percorso di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale presente nel cimitero monumentale di Trento, riprendendo una tradizione che rischia di essere dimenticata.

Nel suo ventesimo compleanno, Religion Today presenta una selezione di venti film per venti anni.

Una rassegna cinematografica sul tema del fine vita e dell’elaborazione del lutto: “Ultima visione. Brevi riflessioni sulla fine di un viaggio”.

La musica non mancherà certo tra le proposte del prossimo inverno: la stagione dell'Haydn prenderà il via mercoledì 11 ottobre alle 20.30 all'Auditorium di Trento, con un cartellone che come sempre terrà in considerazione il suo essere un’istituzione sinfonico-orchestrale situata geograficamente e spiritualmente tra due mondi, quello italiano e quello tedesco.

Venti anni che hanno cambiato il mondo. Questo il titolo con cui il Religion Today Filmfestival torna a Trento – con anteprime e appendici anche in altre località trentine e fuori provincia – tra il 13 e il 22 ottobre prossimi.

"I've got peace like a river in my soul". È uno dei 12 brani eseguiti con maestria dal Freedom Gospel Choir di Trento durate il concerto svoltosi mercoledì 20 settembre nella chiesa di S.Pio X, a Trento.

Venerdì 29 settembre alle 20.30 al Teatro comunale di Aldeno GTV, Anfass e Fondazione Fontana invitano alla visione di tre cortometraggi su storie di vita di persone con disabilità.

"Ed io tra di voi: firmato Bardotti" è l'evento ideato dal compositore Armando Franceschini per ricordare l'amico Sergio Bardotti, a dieci anni dalla scomparsa.

Una Mostra che ha guardato in faccia la nostra contemporaneità con tutta la sua varietà di fenomenologie positive e negative in una gradazione che parte dall’ambiente famigliare, alle singole persone, alle piccole comunità, alla grande platea sociale.

Due pellicole che a Venezia parlano del dramma dei migranti e dei profughi.

Dunkirk di Christopher Nolan (Usa/GB/F 2017) è molto più che un film di guerra, è un film spirituale e filosofico.

Il Social Play Day è l’evento organizzato ogni anno dalla cooperativa Villa S. Ignazio, giunto ormai alla 14ª edizione, che coniuga sport, volontariato e servizio civile.

Il trentino Andrea Pallaoro, classe 1982, sarà in gara al Festival del cinema di Venezia per il Leone d'oro.

A Pra Castron di Flavona, tra Madonna di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena, dalle ore 6 di domenica 23 luglio si sono levate le musiche di Mozart, Tchaikowsky, Bach e Messiae