Sport
stampa

Sabato 30 il vertical Up

Scialpinismo in notturna

Tra le numerose gare di scialpinismo in notturna spicca sabato 30 gennaio la “Vertical Dosso Trofeo Tony Masè” in val Rendena che è diventata di richiamo internazionale entrando nel circuito Tour Vertical Up 2016.

Percorsi: sci - scialpinismo
Parole chiave: Scialpinismo (40)

Tra le numerose gare di scialpinismo in notturna spicca sabato 30 gennaio la “Vertical Dosso Trofeo Tony Masè” in val Rendena che è diventata di richiamo internazionale entrando nel circuito Tour Vertical Up 2016. Dopo la gara del 9 gennaio a Hinterstoder sulla pista di Coppa del mondo "Hannes Trinkl", l'appuntamento rendenese porterà gli atleti sul tracciato della pista Tulot Audi quattro. Gli atleti dovranno percorrere 2.600 metri con una pendenza massima del 69% e 900 metri di dislivello.

Quindi ci si trasferirà in Austria sulla famosa pista Streif, a Kitzbühel e infine in Svizzera, a Wengen sulla pista di discesa libera Lauberhorn, dove si terrà la premiazione finale del circuito.

Scialpinismo in notturna
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento