Sport
stampa

Trofeo 5 Nazioni, tutto pronto in val di Fiemme

La  manifestazione sportiva di sci si svolgerà dal 26 al 30 marzo, riservata agli atleti appartenenti ai Corpi di Polizia Doganale di Austria, Francia, Germania, Svizzera e Italia. Attesi un centinaio di atleti di altissimo livello fra cui molti medagliati ai recenti Giochi Olimpici invernali di PyeongChang. Tra questi, Pinturault, Gaillard, Rebensburg, Hinz.

Trofeo 5 Nazioni, tutto pronto in val di Fiemme

Sport. Si scaldano i motori in vista del Trofeo 5 Nazioni 2018, 65esima edizione, la manifestazione sportiva di sci che si svolgerà in val di Fiemme dal 26 al 30 marzo, riservata agli atleti appartenenti ai Corpi di Polizia Doganale di Austria, Francia, Germania, Svizzera e Italia. La regia dell’evento è del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle di Predazzo con il supporto della Scuola Alpina della Guardia di Finanza, dei Comuni di Predazzo e Cavalese e di Trentino Marketing.

Sull’Alpe di Pampeago si svolgeranno le gare di sci alpino e a Passo Lavazè quelle di fondo e la pattuglia di fondo e tiro. Attesi un centinaio di atleti di altissimo livello fra cui molti medagliati ai recenti Giochi Olimpici invernali di PyeongChang. Tra questi, Alexis Pinturault, Jean Marc Gaillard, Viktoria Rebensburg, Vanessa Hinz. Per l’Italia e le Fiamme Gialle nomi di assoluto spessore come Christof Innerhofer, Stefano Gross, i fratelli Manfred e Manuela Moelgg, Nadia Fanchini e Alessandro Pittin.
La conferenza stampa di presentazione ha visto la partecipazione di una madrina d’eccezione: la protagonista, nonché Portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di PyeongChang, Arianna Fontana, oro, argento e bronzo nello short track. Sentiamo. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Trofeo 5 Nazioni, tutto pronto in val di Fiemme
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento