Valli
stampa

TURISMO Il Trentino guarda sempre più ad Est. Non senza perplessità

Campagna di Russia

Tema: l'organizzazione del sistema turistico trentino, la crisi, l'obbligo di inseguire i mercati emergenti. Si parte da un dato: in barba alla crisi, aumenti a doppia cifra in quasi tutte le mete turistiche trentine nella prima parte di stagione. Ben oltre il pressoché scontato tutto esaurito sotto le feste e pure con l'eccezione dell'ultimo scorcio segnato pesantemente dal maltempo. Lo dicono i primi numeri ufficiali, lo conferma il viaggio inchiesta a puntate di radio Trentino inBlu.

Parole chiave: Trentino (1139), promozione (43), sci (680), sci alpino (33), turismo (972)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito