Pag 32: Pergine - Valsugana
stampa

Pergine - I piccoli frutti tengono nonostante la crisi

Sant'Orsola fa bene e “conquista” la Sicilia

La cooperativa Sant'Orsola di Pergine ha saputo far fronte alla crisi generale del 2009 con l'incremento (+ 15%) del prodotto conferito dai 1200 soci, che ha portato ad un leggero aumento del fatturato che ha superato i 51 milioni di euro, bilancio approvato dai soci il 20 marzo. Per riuscire a stare ancor meglio sul già ampio mercato mondiale, la Sant'Orsola ha avviato un progetto pilota in Sicilia, presso il Feudo Arancio della Mezzacorona, per la produzione di fragole nazionali nel periodo “morto” che va da gennaio ad aprile.

Parole chiave: frutticoltura (139), piccoli frutti (53), agricoltura (2194), Territorio (20495), Sant'Orsola (7)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito