Pag 4: Attualità
stampa

Il volontariato al centro della “Festa dei popoli”

Voglia di integrazione

“Far Festa insieme...” è lo slogan coniato per l'undicesima edizione della “Festa dei popoli”, promossa dall'Arcidiocesi di Trento in piazza Fiera nell'ultimo week end. Il risultato è andato oltre ogni aspettativa a giudizio di don Beppino Caldera, responsabile del Centro missionario, e dei suoi più stretti collaboratori, giovani, uomini e donne di più di 50 nazioni, di ogni colore della pelle che per settimane si sono ritrovati per discutere, per confrontarsi, per stilare un programma che è stato rispettato fino alla virgola. Piazza Fiera è risultata la grande agorà dove dal pomeriggio di sabato 22 maggio fino alla tarda sera di domenica 23 si è incontrata gente di tutto il mondo, dove la comunità trentina si è ritrovata con i popoli, formando un unico popolo, come ha esclamato il sindaco di Trento, Alessandro Andreatta...

Parole chiave: stranieri (196), migrazioni (1017), società (1225)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito