Pag 18: Recensioni
stampa

Nel nuovo romanzo di Carmine Abate

Viaggi di andata e di ritorno

Per i tipi della Piccola biblioteca Oscar Mondadori è in libreria “Vivere per addizione e altri viaggi”, il nuovo romanzo di Carmine Abate, lo scrittore figlio di una piccola comunità di albanesi, Carfizzi in Calabria, trentino di adozione. Si tratta di un romanzo di grande attualità per le interconnessioni con i grandi movimenti di pensiero che riguardano i fenomeni migratori, la dialettica fra i partiti che si manifesta spesso come razzismo della peggior risma, con la tolleranza, con l'intercultura, aspetti considerati tutti con grande ottimismo. E' un romanzo e tale resta che ti avvolge per la trama dei suoi personaggi, per i sentimenti che li accompagnano lungo il percorso della vita, fatta di scelte, di abbandoni,di nostalgia, di un tortuoso cammino dal Sud, attraverso l'Italia, fino alla Germania.

Parole chiave: culture (71), migrazioni (1019), libri (1836), emigrazione (205)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito