Pag 30: Meridiani
stampa

Il Mediterraneo specchio dei fenomeni e dei problemi del mondo globalizzato al 37° convegno del “Rezzara”

Crocevia di tre continenti

Un tempo il Mediterraneo è stato il “mondo”, ora la sua area, caratterizzata da forti legami transnazionali, dalla pluralità e parzialità delle appartenenze, è specchio dei fenomeni e dei problemi di un mondo globalizzato. “Nel Mediterraneo il riflesso del mondo” è il tema che l’Istituto Rezzara di Vicenza ha proposto al 43° Convegno di Studi Internazionali di Recoaro (10-12 settembre 2010). Si può pensare al Mediterraneo come a una “tavola rotonda”, cui da venti secoli partecipano stati, popoli, religioni, culture, una “civiltà conviviale”(Fernand Braudel), attraversata però da scontri cruenti e rivalità.

Parole chiave: culture (71), mondialità (1907), globalizzazione (29)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito