Pag 38: Dialogo aperto
stampa

Periscopio

Per fortuna c'è Giorgio Napolitano

Gli osservatori che guardano l'attuale situazione in cui si trovano l'Italia e il suo governo ammettono un “senso di vertigine”. E perplessi rimaniamo anche noi semplici cittadini. Bisogna ammettere che il governo attualmente in carica e la rispettiva maggioranza che lo sostiene sono stati sfortunati e perseguitati da una iella pertinace.

Parole chiave: economia (1149), migrazioni (1025), politica (1752), governo (339)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito