Pag 36: Agricoltura per tutti
stampa

Il prof. Antonio Bergamini, ex direttore della sezione trentina (Vigalzano) dell’Istituto Sperimentale per la Frutticoltura di Roma, denuncia un forte scadimento di qualità della mela più antica e simbolo delle valli del Noce

'a ridatece la Renetta!

La direzione di Melinda si è vista costretta ad inviare a tutti i soci un avviso nel quale, facendo riferimento a vari difetti riscontrati (pezzatura eccessiva, buccia verde e liscia, segni di riscaldo, imbrunimento interno), si richiamavano i frutticoltori a rivedere la tecnica di coltivazione in base ai suggerimenti del Centro per il trasferimento tecnologico di S Michele. Il prof. Bergamini ritiene invece che le cause dello scadimento siano anche legate al tipo di portainnesto e che l’intera gestione agronomica dei nuovi impianti debba essere rivisitata e corretta.

Parole chiave: frutticoltura (139), agricoltura (2197)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito