Pag 27: Non e Sole
stampa

Val di Non -

L'Olimpiade del Contà

“Lo Spirito Santo è il nostro allenatore, ci aiuta a tirar fuori il meglio di noi stessi e a metterlo a disposizione, perché quello che siamo è sempre bello e prezioso, nonostante le nostre debolezze”. Con queste parole, domenica scorsa, il parroco don Alessio Pellegrin, ha decretato solennemente l'inizio della “piccola Olimpiade del Contà”. La manifestazione sportiva, che quest'anno festeggia la ventesima edizione, coinvolge i comuni di Campodenno, Cunevo, Denno, Flavon, Sporminor, Terres e Vigo di Ton.

Parole chiave: ragazzi (611), giovani (2214), Olimpiade (9), contà (49)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito