Pag 17: Meridiani
stampa

Due testimonianze raccolta dal missionario trentino don Sandro De Pretis

Voci dal deserto

Uomini adulti, di 40 o 50 anni, che ti confidano i segreti, le pene e i dolori immani che una guerra provoca. Storie che schiacciano, e – come diceva uno di loro - si deve ringraziare Dio di avere ancora la testa a posto, dopo aver tanto sofferto. Seduti per terra, sulla sabbia del campo di Shushia (Tunisia), con la schiena contro la tenda, e con tante persone che si fermano a salutarci, sembrerebbe solo una lunga conversazione; ma quanto lontana dalla superficialità e dal chiacchierare! E’ la persona che si apre, nella fiducia che i propri sentimenti possano essere ascoltati e capiti.

Parole chiave: guerra (826), diritti umani (348), migrazioni (1022), mondialità (1900), Africa (571), rifugiati (137)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito