Pag 2: La seconda
stampa

Ai microfoni di Trentino inBlu

Verba manent

Padre Giorgio Butterini commenta l'atto sacrilego alla Badia di San Lorenzo nella notte tra martedì e mercoledì: «Siamo molto amareggiati. I danni sono ingenti: rotta la porta d'ingresso, scardinato il tabernacolo, rubate le pissidi e gettate a terra le ostie consacrate».

Parole chiave: convivenza (172), migrazioni (1025), industria (210), chiesa (6407)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito