Pag 40: Pergine - Valsugana
stampa

Pergine – Attesa per il trasferimento negli spazi ex O.P.

“Villa Rosa” compie un secolo di vita

L'edificio che ospita da oltre mezzo secolo l'Ospedale Villa Rosa di Pergine, compie quest'anno il secollo di vita. Di proprietà di un certo Dallarosa, passò nel 1956 all'INAIL che ne fece un convalescenziario destinatgo in modo particolare alla cura riabilkiutativa degli invalidi sul lavoro e dei tecnopatici. Nel 1972, con la riforma sanitaria, divenne Ente Ospedaliero autonomo, qualificato come «Ospedale provinciale specializzato per motulesi e neurolesi», per passare nel 1981 nel sistema sanitario provinciale. Le dikfficoltà di adeguamento strutturale dell'edificio alle aumentate necessità portò gli amministratori provinciali a decidere la costrzuione di un nuovo edificio all'interno dell'area ex O.P. Il progetto fu presentato nel 1988 e i lavori consegnai nel 1997. Oggi si è in attesa del trasferimento annunciato per metà 2013.

Parole chiave: territorio (19483), Pergine (674), Ospedale (146), riabilitazione (15), Villa Rosa (8)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito