Pag 34: Fiemme - Fassa - Primiero
stampa

Primiero – Tanti gli spunti emersi dal convegno organizzato dall’associazione giovanile P.O.M

Mobilità, il futuro è oggi

Siamo nel 2050. Il prezzo della benzina è di 10 euro al litro e mantenere una macchina per una famiglia è diventato insostenibile. Ma non importa, perché per muoversi in Primiero ci sono altri modi e la macchina di proprietà è solo un lontano ricordo. Si va al lavoro con il trasporto pubblico evitando così di aver problemi a trovar parcheggio. Per portare i bambini a scuola ci si affida al pedibus o ci si accorda tra genitori per fare car pooling.

Parole chiave: mobilità (237), Primiero (327), giovani (2224), Territorio (20725)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito