Pag 8: Natale
stampa

LA CASA DELLE BADANTI – Tra le famiglie ucraine in San Giuseppe a Trento

“Ci gustiamo la libertà”

Presso l'oratorio di San Giuseppe a Trento – dove due volte al mese i cattolici ucraina si ritrovano nella parrocchiale per la messa celebrata da un sacerdote oriundo -, la comunità ucraina ha rievocato antiche filastrocche, canti natalizi e racconti leggendari.

Parole chiave: badanti (23), migrazioni (1022), immigrazione (546), società (1225), Ucraina (24)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito