anno 89 - n° 39
stampa

Le strategie dell'UE nel sostegno ai Paesi impoveriti

Le nuove strade della cooperazione

Le nuove strategie dell'Unione Europea nel sostegno ai Paesi impoveriti scommettono sulla collaborazione tra settore privato e organizzazioni non governative. Se ne è discusso nella conferenza internazionale promossa martedì 30 settembre a Trento.

Parole chiave: Ong (34), Pat (689), volontariato (1489), cooperazione internazionale (646)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito