anno 90 - n° 20
stampa

Flavon – Il progetto di Casa Padre Angelo coinvolge venti giovani migranti

“L'integrazione aiuta a superare la diffidenza”

Una nuova opportunità di riscatto umano e sociale si sta offrendo a venti ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 40 anni immigrati dal Bangladesh, in fuga da situazioni politiche e sociali disperate.

Parole chiave: migranti (496), Territorio (20691), società (1226)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito