Il palazzo in località Centochiavi:  lunedì 25 maggio in Curia è stato firmato il verbale di “presa in consegna” dell'immobile. Foto Zotta
Anno della rivista: 90
Numero: 22
descrizione:

Nove piani di solidarietà

La Diocesi ha scelto di dare un contributo diretto per rispondere all'emergenza profughi. Ha dato in comodato gratuito il palazzo di Centochiavi alla Provincia perché diventi la “Casa della solidarietà”: ospiterà gli immigrati e le associazioni di servizi. “Un progetto partito un anno fa, con unicità di intenti”, spiega l'assessora Borgonovo Re.


Contenuti della rivista

Nove piani di solidarietà

La Diocesi ha scelto di dare un contributo diretto per rispondere all'emergenza profughi. Ha dato in comodato gratuito il palazzo di Centochiavi alla Provincia perché diventi la “Casa della solidarietà”: ospiterà gli immigrati e le associazioni di servizi. “Un progetto partito un anno fa, con unicità di intenti”, spiega l'assessora Borgonovo Re.