anno 90 - n° 23
stampa

L'approfondimento dello storico Severino Vareschi

Chiesa e cattolicesimo trentino di fronte alla Grande Guerra

Curia diocesana, istituzioni e clero erano convinti difensori dell'italianità del Trentino, ma altrettanto fermamente ribadivano la necessità di preservare il nesso statale con l'Austria e la lealtà verso la monarchia asburgica.

Parole chiave: Grande Guerra (309), Trentino (1144), chiesa (6339)
I relatori al convegno di Rovereto

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito