anno 90 - n° 26
stampa

Dalla Giornata del rifugiato messaggi e segnali positivi

Non ruspe, ma pala e piccone

Per la Giornata del rifugiato celebrata in tutto il mondo, il Cinformi e i diversi soggetti del terzo settore, partner della Provincia autonoma di Trento nell'accoglienza dei profughi, hanno promosso eventi per costruireconoscenza, convivialità, rispetto.

Parole chiave: diritto di asilo (59), migrazioni (1004), immigrazione (534), rifugiati (137)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito