anno 90 - n° 39
stampa

Letto per voi

Giocare di fantasia

Un albo dal ritmo incalzante come il dialogo botta-risposta tra i bambini. Interessanti le illustrazioni.

Percorsi: libri - ragazzi
Parole chiave: ragazzi (603), libri (1836), Recensioni (256)

Cristina Petit, Cosa c'è dentro la scatola?, Milano, Valentina: Giunti, 2015 – 32 p. - € 11,90 - Età di lettura: da 5 anni

Copertina libro - Cristina Petit, "Cosa c'è dentro la scatola?", Milano, Valentina: Giunti, 2015

Copertina libro - Cristina Petit, "Cosa c'è dentro la scatola?", Milano, Valentina: Giunti, 2015

Quattro bambini al parco come tutti i giorni. Voglia di divertirsi insieme scoprendo i giochi che ognuno di loro vorrà proporre. Ma oggi c'è qualcosa che catalizza la loro attenzione: una scatola chiusa, dimenticata sull'erba. “Cosa c'è dentro la scatola?” (Valentina Edizioni). I bambini cominciano a fantasticare: bulbi di fiori? un'altalena? un cartello? un regalo? Se all'inizio la curiosità e il gioco di fantasia sembrano divertire i ragazzini, dopo un po' i quattro finiscono quasi col litigare. Per fortuna arriva l'ultimo degli amici, Bottone, che in tutta tranquillità sposta l'attenzione dal misterioso contenuto nascosto della scatola a tutto il bello e ben visibile che c'è fuori.

Un albo dal ritmo incalzante come il dialogo botta-risposta tra i bambini. Interessanti le illustrazioni: disegni essenziali a matita con leggere ombreggiature in grigio, qualche farfallina verde e arancione pallido e in mezzo a tutto la grande scatola marrone.

Un nuovo albo che, seguendo un po' la scia di “Una scatola gialla” (Sinnos), “Non è una scatola” (Kalandraka) e “Sulla collina” (Giralangolo,) basa la propria struttura narrativa sul gioco di indovinare il contenuto di una scatola o di immaginare il contenitore come qualcosa di diverso da quello che è. Ad un altro livello, ci si legge l'intento di puntare l'attenzione sulla fantasia dei bambini, sull'importanza del gioco libero e su quanto questo modo di stare insieme sia importante per lo sviluppo delle relazioni tra i piccoli. Intento che in questi quattro albi, in modo diverso, riesce bene.

Giocare di fantasia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento