anno 90 - n° 44
stampa

Cimbro - Af di Hoachebene süachtma zo venna haüsar vor di migrént

Laüt khennt vo bait

Anche gli Altipiani Cimbri, come già avvenuto nel resto del Trentino, si apprestano ad accogliere i migranti in arrivo sulle coste italiane. Per questo la Magnifica Comunità sta vagliando la disponibilità di camere e alloggi anche presso privati cittadini.

Parole chiave: Lavarone (71), Luserna (311), integrazione (157), accoglienza (349), Folgaria (82), Emergenza migranti (1), edifici inutilizzati (1)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito