anno 90 - n° 45
stampa

Il tagliacarte

Rumore di bombe

Da settimane sta facendo “rumore” sulle cronache locali il disinnesco di una bomba della seconda guerra mondiale a Rovereto. Ben più rumore facevano le stesse bombe che settant'anni fa piovevano lungo tutta la valle dell'Adige.

Parole chiave: Rovereto (628), Borgo Sacco (12), bomba (39)

Da settimane sta facendo “rumore” sulle cronache locali il disinnesco di una bomba della seconda guerra mondiale rinvenuta nel piazzale dell’ex Manifattura tabacchi di Borgo Sacco, a Rovereto: la “città fantasma”, i disagi per il traffico, per le persone, per gli animali.

Viene da pensare: beati noi che oggi dobbiamo solo preoccuparci di lasciare aperte le finestre, di chiudere i rubinetti del gas, di portare dentro casa le fioriere dal terrazzo...

Ben più rumore facevano le stesse bombe che settant'anni fa piovevano lungo tutta la valle dell'Adige e che non sempre andavano a centrare ponti o binari, seminando morte e distruzione soprattutto tra i civili.

La bomba che verrà disinnescata domenica, è li per ricordarcelo. Ancora una volta.

Rumore di bombe
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento