anno 91 - n° 11
stampa

Mentre arranca il processo di pace in Siria

Ma chi dà voce ai profughi?

Spicca, nei faticosi tentativi avviati a Ginevra per arrivare alla pace, l'assenza della voce di chi dalla Siria è stato costretto a fuggire. Spiega un leader della comunità siriana di tutta la zona di Akkar: “Ai colloqui di Ginevra vogliamo portare la voce della popolazione civile”.

Percorsi: Libano - migrazioni - profughi - Siria
Parole chiave: migrazioni (1026), Siria (155), Libano (40), profughi (205), Nazioni Unite (16)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito