anno 91 - n° 26 - La prima lettera
stampa

Alberto Capannini di Operazione Colomba all'Onu

A Ginevra la voce dei profughi siriani

nei giorni scorsi Alberto Capannini, fondatore dei Corpi di pace dell'Operazione Colomba all'interno della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha portato a Ginevra alla 32a sessione (13 giugno – 1 luglio) del Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite la voce dei profughi siriani.

Parole chiave: Siria (155), profughi (205), diritti umani (351), Onu (138), Operazione Colomba (32)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito