anno 91 - n° 31 - Le vie di Cracovia
stampa

Di kamoündar khoavan sistème zo macha lem mearar sichar di laüt

Di hoachebene gidekht pitt oang

Quasi tutte le vie di accesso agli Altipiani, da Folgaria ad Asiago, sono da poco tempo dotate di sistemi di videosorveglianza. A breve il progetto di monitoraggio sarà esteso anche sul territorio di Lavarone e di Luserna.

Parole chiave: videosorveglianza (4), sicurezza (206), furti (9), Altipiani Cimbri (41), Folgaria (82), Lavarone (71), Luserna (311), Asiago (21), cimbro (306)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito