anno 91 - n° 36 - Il perdono che cura
stampa

L'intervento sulla riforma alla due giorni di Tenna

Anche la ministra Boschi assicura l'autonomia

"La riforma costituzionale è un modello per un regionalismo differenziato, che porta margini di autonomia a quelle regioni virtuose, che sono in equilibrio di bilancio, che su alcune materie hanno mostrato una particolare competenza".

Percorsi: Autonomia - riforma - Trentino
Parole chiave: Autonomia (253), riforme (58)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito