anno 91 - n° 40 - Con tutte le Aleppo
stampa

Notizie dai campi

Brevi

Qualche viticoltore della Valle di Cembra che coltiva ancora uve della varietà schiava, preoccupato per il pericolo della drosofila, ha eseguito uno o due trattamenti con l’insetticida Spinosad.

Parole chiave: agricoltura (2179), viticoltura (157)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito