anno 91 - n° 42 - Missione incompiuta
stampa

Letto per voi

La bellezza salverà il mondo

Al centro di questa storia la natura e i sogni come ancore di salvezza nei momenti più tristi e bui.

Percorsi: libri - ragazzi
Parole chiave: Recensioni (256), ragazzi (602), libri (1832)

Terry e Eric Fan (traduzione di Masolino d'Amico), Il giardiniere notturno - Gallucci, 2016 - p. 48 - € 15,00

Età di lettura: da 7 anni

Copertina libro - Letto per voi: Terry e Eric Fan (traduzione di Masolino d'Amico), "Il giardiniere notturno" - Gallucci, 2016

Copertina libro - Letto per voi: Terry e Eric Fan (traduzione di Masolino d'Amico), "Il giardiniere notturno" - Gallucci, 2016

Un incontro può cambiare una vita. È quello che accade al piccolo William, protagonista di “Il giardiniere notturno” (Gallucci) quando scopre l'artefice della meraviglia che un giorno gli abitanti di Grimloch Lane trovano al loro risveglio: un mastodontico gufo dal corpo di foglie ricavato da abili e sapienti mani nella chioma di un albero del parco. Un evento per la piccola cittadina grigia dove non succede mai niente di speciale. Ma c'è di più: l'evento si ripete e notte dopo notte, dalle foglie degli alberi del parco compaiono un gatto, un elefante, un pappagallo, un coniglio… Piano piano la vita in questa città non è più così triste e monotona come lo era stata fino a questo momento: la gente alza gli sguardi verso gli animali di foglie e torna a scambiarsi sorrisi.

William, che vive all'orfanotrofio, decide di scoprire chi è l'artefice di questa magia e, così, di notte si apposta per osservare il misterioso giardiniere notturno. È un omino con i baffi e lo sguardo dolce. William gli si avvicina e si offre di aiutarlo. In cambio riceve un dono che muta per sempre la sua vita e quella dell'intera città.

Un alone magico avvolge questa storia, che con le sue atmosfere fiabesche sbalordisce e incanta i lettori. Grande merito in questo hanno anche le meravigliose illustrazioni. Realizzate con tecniche diverse, queste figure accompagnano con dettagli realistici il racconto e, allo stesso tempo, sfumando nel sogno e nella fantasia, si adattano perfettamente alla magia che lo pervade.

Al centro di questa storia la natura e i sogni come ancore di salvezza nei momenti più tristi e bui.

La bellezza salverà il mondo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento