anno 91 - n° 46 - Magnificat
stampa

Referendum, domenica alle urne

Sèn Jan di Fassa, 4 Comuni al voto

Domenica 20 novembre i cittadini di Mazzin, Pozza, Soraga e Vigo si recheranno alle urne, dalle 8 alle 21, per esprimere il loro parere sulla creazione del Comune unico di Sèn Jan di Fassa a partire dal primo gennaio 2018.

Parole chiave: Territorio (20691), referendum (163), politica (1761)

Domenica 20 novembre i cittadini di Mazzin, Pozza, Soraga e Vigo si recheranno alle urne, dalle 8 alle 21, per esprimere il loro parere sulla creazione del Comune unico di Sèn Jan di Fassa a partire dal primo gennaio 2018.

Pozza di Fassa - Panoramica - -

Pozza di Fassa - Panoramica - -

L'ufficio elettorale della Regione ha già fissato le regole della consultazione. La validità del referendum consultivo richiede la partecipazione, nei Comuni di Pozza e Vigo, di almeno il 40 per cento degli elettori, esclusi gli iscritti all’anagrafe degli italiani residenti all’estero. Il referendum avrà esito negativo qualora il “sì” alla fusione non raggiunga almeno il 50 per cento dei voti in ciascuno dei Comuni di Pozza e Vigo.

La validità del referendum (raggiungimento del quorum del 40 per cento) e l’esito positivo (maggioranza di voti favorevoli alla fusione) in ciascuno degli ulteriori Comuni di Mazzin e di Soraga comporterà invece conseguenze limitate al rispettivo Comune. Gli elettori di Mazzin e di Soraga non potranno dunque determinare il “fallimento” del referendum per la fusione Pozza e Vigo di Fassa, né tanto meno potranno "salvare” il procedimento di fusione. La consultazione comunque è un primo test che aiuterà a mettere ordine in una situazione piuttosto confusa.

Dopo la bocciatura, da parte delle giunte comunali costituite dopo le ultime elezioni, dell’iniziale ipotesi di creare un unico comune in Fassa ora si procede in ordine sparso. Inizialmente si parlava di tre ambiti di gestioni associate dei servizi, poi di due (alta e bassa valle). Poi è arrivato a sparigliare le carte il progetto di fusione tra Vigo e Pozza, un progetto che ha creato un effetto domino coinvolgendo 3.960 cittadini, circa un terzo della popolazione residente.

Sèn Jan di Fassa, 4 Comuni al voto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento