anno 92 - n° 10 - "Faremo ricorso. Ecco perché"
stampa

Grazie all'accordo Cei-Governo

Un canale umanitario dalla Giordania

Grazie a un accordo tra la Cei – Conferenza episcopale italiana - e il Governo dal 7 marzo arriveranno in Italia 41 persone, tra le quali molte con gravi problemi di salute, provenienti dai campi profughi della Giordania.

Parole chiave: Mondialità (1899), migrazioni (1019), Siria (146), Cei (157), Giordania (5), corridoi umanitari (22)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito