anno 92 - n° 15 - Via la pietra
stampa

In Kenia un esempio virtuoso di commercio equo e solidale

Più sviluppo, meno partenze

Meru Herbs Kenya, produttore storico del commercio equo e solidale, impiega decine di lavoratori e lavoratrici all'interno della sua azienda ma dà lavoro anche a centinaia di piccoli produttori sostenendo un welfare comunitario. Il risultato, oltre a squisite marmellate e infusi, viene dalla statistica. La contea ove opera ha un basso tasso di migrazione.

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito