anno 92 - n° 30 - Pane condiviso
stampa

Rovereto - Un gruppo di lavoro per ridare vita al rudere all’angolo tra via Setaioli e via Bridi, attivando un progetto di “auto-costruzione”. Coinvolti anche i richiedenti asilo

“Cantiere” di comunità

Un gruppo di lavoro per ridare vita al rudere all’angolo tra via Setaioli e via Bridi, attivando un progetto di “auto-costruzione”. Coinvolti anche i richiedenti asilo

Parole chiave: rudere (1), Territorio (20423), richiedenti asilo (106), comunità (1127), costruzione (4), Rovereto (632)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito