anno 93 - n° 02 - La sostenibilità si fa strada
stampa

Montagna, tra memoria e avventura

Tre serate per chi ama la montagna dedicate alla memoria, al coraggio e all’avventura. Per tre mercoledì di gennaio il cinema digitale sarà il protagonista al teatro del polo scolastico grazie a una iniziativa promossa dal comune e dalla Sat di Borgo, dal Bim Brenta e dal Filmfestival della Montagna in collaborazione con la nuova associazione “Slow Cinema”.

Parole chiave: Slow Cinema (1), Territorio (20691), montagna (1292), memoria (416), coraggio (5)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito