anno 93 - n° 16 - Un milione di nomi
stampa

Il ruolo, oggi, della cooperazione allo sviluppo nello scenario di un mondo in rapido e continuo mutamento

Guerra fredda in Africa

La presentazione del libro Una strana guerra fredda di Sara Lorenzini e del numero di Limes dedicato all’Africa “italiana” è stata l’occasione, giovedì 5 aprile, presso il Centro per la cooperazione internazionale, per approfondire il ruolo della cooperazione allo sviluppo nello scenario di un mondo in rapido e continuo mutamento.

Parole chiave: Lucio Caracciolo (1), Africa (572), risorse (128), geopolitica (16), cooperazione internazionale (647)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito