anno 93 - n° 17 - Curia, riforma al via
stampa

LA PROPOSTA - Nelle casette tematiche ogni giorno la possibilità di avvicinare realtà affascinanti

Sei laboratori per scoprire il mondo alpino

Il Parco dei Mestieri della montagna ospita ogni anno un ricco calendario di appuntamenti e attività, in collaborazione con i partner storici Vita Trentina e Radio Trentino inBlu, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, Muse – Museo delle Scienze, CCI – Centro per la Cooperazione Internazionale e APRIE – Agenzia provinciale per le risorse idriche ed energetiche, Collegio delle Guide Alpine del Trentino, Parco Naturale Adamello Brenta e il Gruppo Speleologico Trentino.

Parole chiave: Parco dei Mestieri (47), mestieri (255), montagna (1292), TrentoFilmFestival (114)
Sei laboratori per scoprire il mondo alpino

Il Parco dei Mestieri della montagna è la proposta del Trento Film Festival dedicato alle famiglie e alle scuole

Il Parco dei Mestieri della montagna è la principale proposta del programma scuola del Trento Film Festival, organizzato nel giardino vescovile in via S. Giovanni Bosco, 1 a Trento. Il Parco ospita ogni anno un ricco calendario di appuntamenti e attività, in collaborazione con i partner storici Vita Trentina e Radio Trentino inBlu, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, Muse – Museo delle Scienze, CCI – Centro per la Cooperazione Internazionale e APRIE – Agenzia provinciale per le risorse idriche ed energetiche, Collegio delle Guide Alpine del Trentino, Parco Naturale Adamello Brenta e il Gruppo Speleologico Trentino, affiancati ad ogni edizione da diversi altri enti del territorio. Ad ogni edizione migliaia di studenti delle scuole elementari e medie, previa prenotazione, trascorrono un’intera giornata al Festival passando dalle proiezioni cinematografiche al Parco dove partecipano al percorso didattico dei laboratori tematici.

Ma il Parco dei Mestieri, oltre che per le scuole, è aperto al pubblico per tutta la durata del Festival. Questo polmone verde nel cuore della città rappresentato dal giardino vescovile è uno spazio unico dove, a contatto con la natura, grandi e piccini possono assistere ai numerosi appuntamenti in programma e vivere momenti unici, passando del tempo nei vari laboratori proposti. Ecco i sei proposti in questa edizione del Parco dei Mestieri.

IL MASCHERAIO

I mille volti di legno dei riti dell’inverno in Trentino

a cura del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Diàol, matòcio, bufón sono solo alcune delle maschere tradizionali realizzate da un abile intagliatore del legno: il mascheraio. Nel percorso le creazioni di questo artigiano vengono collocate nel ciclo delle mascherate invernali, scoprendone i relativi personaggi attraverso immagini, oggetti e un laboratorio con la colorata tecnica del quilling.

LO ZOOLOGO

Il lupo e chi lo studia

a cura del Muse – Museo delle Scienze

Il lupo sta tornando naturalmente sulle Alpi, creando emozioni contrastanti. Dobbiamo avere paura? Uomo e lupo possono coesistere? Il primo passo per poter rispondere a queste domande è conoscere il lupo nella sua biologia ed ecologia. Sono i ricercatori, di solito naturalisti o biologi, che raccolgono le informazioni e producono dati utili per la gestione della specie. Come fanno? Vieni a scoprirlo con noi.

KILOWATTIAMO!

Noi, l'energia, l'ambiente, il futuro

a cura del Centro per la Cooperazione Internazionale - CCI e dell'Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia - APRIE

I tanti modi in cui la nostra vita dipende dall'energia e come semplici conoscenze possono limitarne lo spreco, riducendo così il nostro impatto sull'ambiente.

LA GUIDA ALPINA

Un lavoro in equilibrio

a cura del Collegio delle Guide Alpine del Trentino

La guida alpina è un lavoro e una passione animata dalla curiosità di vedere, conoscere e salire le montagne del mondo. É un custode del territorio montano e da sempre accompagna i suoi ospiti insegnando loro come muoversi con competenza e prudenza sulla roccia, il ghiaccio e la neve. Al Parco le guide alpine proporranno un laboratorio di equilibrio, forza e destrezza che avvicini alla pratica dell'alpinismo.

MISSIONE FAUNA

Il Ricercatore che educa

a cura del Parco Naturale Adamello Brenta

Impronte, peli, penne, fatte… solo un buon investigatore potrà risolvere l’enigma. Chi è passato di qui? Aguzzate la vista, orecchie aperte e attenzione ad ogni piccolo indizio. Solo così potrete sperimentare il mestiere di chi lavora al Parco, conosce la natura e la rispetta!

LO SPELEOLOGO

Il mondo delle grotte

a cura del Gruppo Speleologico Trentino - SAT Bindesi Villazzano

Lo speleologo è una persona curiosa che vuole scoprire cosa si nasconde nei mondi bui delle grotte. Con la “Bassotta” la nostra grotta didattica vi faremo conoscere un mondo affascinante, ma accessibile a tutti, muniti di caschetto e luce. Vi racconteremmo come si formano le grotte, chi le abita, dove si trovano, come si fa a visitarle e quanto sia importante conoscerle e proteggerle.

Sei laboratori per scoprire il mondo alpino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento