anno 93 - n° 21 - La lezione di Angela
stampa

Applausi nell'aula magna dell'Arcivescovile venerdì scorso

Le piroette del vero amore

“Mia moglie è un angelo!”. “Beato te! La mia è ancora viva!”. E' cominciato così, con una fragorosa risata, il fortunato spettacolo di Pierluigi Bartolomei sui “Cinque linguaggi dell'amore” approdato a Trento venerdì 18 maggio nell'aula magna, gremita di pubblico, del Collegio Arcivescovile.

Parole chiave: Chiesa (6407), duomo (85), Tisi (10), adunata (58), Trento (1097)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito