anno 93 - n° 22 - Il punto fermo
stampa

Roberto Savio, fondatore di Inter Press Service, agli studenti trentini

“Cari giovani, indignatevi!”

Roberto Savio, fondatore di Inter Press Service, a confronto con gli studenti trentini su invito di Ipsia Acli. “Solo un ritrovato senso di comunità, solidarietà e giustizia sociale può costituire argine alla deriva, insieme al recupero della dimensione umanistica”.

Parole chiave: Roberto Savio (2), giovani (2224), mondialità (1907), mass media (217)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito